1 Gennaio 2022   |     Donazioni benefiche




Giovedì 30 dicembre una rappresentanza delle associazioni Dentro&Fuori e I bagai di binari ha consegnato l’assegno simbolico di 3100 euro al presidente del Granaio Costantino Scopel; la cifra è stata raccolta la notte della vigilia con il vin brulè in piazza con il Bar, grazie alla sottoscrizione a premi di Natale e agli sponsor che hanno aderito con alcune donazioni.
Scopel a nome dei soci e degli ospiti della struttura per disabili di Paderno ha dichiarato: «Ringraziamo tutti i volontari e chi sorregge e stimola queste due  associazioni,  così tanto  operose, e il B Bar. Il Granaio è in un momento di stallo  che sta  mettendo a dura  prova  la gestione; non potendo usufruire  di  volontari  e  non potendo  introdurre altre persone disabili anche per un sollievo, siamo in seria difficoltà economica. Grazie di cuore per questo regalo di Natale speciale. Speriamo che  questo maledetto periodo passi – ha concluso preoccupato – Era già molto dura  in  un tempo normale,  ora  è diventato un equilibrio difficilissimo per  mantenersi a galla».
Il nostro presidente uscente Nadia Cogliati ha colto l’occasione per ringraziare tutti i 65 sponsor che quest’anno hanno permesso, nonostante i pochi eventi, di devolvere rispettivamente 1177 euro e 1405 euro alle missioni di padre Sandro Nava in Tanzania e padre Carlo Biella in Mozambico, 1000 euro a Soroptimist per la festa della donna, 300 euro per ProgetTiAmo ad Audace Osnago, alla Fabio Sassi onlus 800 euro e a L’altra metà del cielo con il Comune di Cernusco 600 euro per l’evento del 27 novembre per l’eliminazione della violenza sulle donne; complessivamente 7.082 euro.
Il  nuovo Direttivo con i soci è pronto per il 2022 con iniziative, proposte e raccogliere fondi per le realtà del territorio e missionarie.
Nel ruolo di presidente ritroviamo Dario Vanoli, vicepresidente Martina Cereda, segretario Raffaella Marini, tesoriere Nadia Cogliati; con loro Gladjola Selimi, Mario Carlo Formenti, Alessandro Riva e Giovanni Airoldi,
Chi volesse diventare socio può scrivere a ibagaidibinari@libero.it.