19 Luglio 2022   |     Eventi




Sabato 16 luglio si è tenuto l’Aperitivo itinerante per i locali di Cernusco, otto tappe tra drink analcolici e alcolici e degustazioni, organizzato per oltre trenta persone iscritte.
L’evento benefico viene proposto per animare la vita del paese, coinvolgere giovani e famiglie e far conoscere e sostenere le attività commerciali del paese.
Dopo la raccolta delle iscrizioni presso la sede di via Lecco con distribuzione del tagliandino per ogni iscritto, il gruppo ha fatto tappa nel cortile del bar Biella con drink della casa e piadina romagnola; seconda tappa alla Stazione della Birra con birra o drink a scelta e buffet con salame nostrano, focaccia dello chef e sottaceti.
Terzo appuntamento al P. Stop con un ottimo risotto zola e salsiccia, brut o drink alla frutta realizzato appositamente dal titolare Pietro Ghisleni. Sempre in piazza Mazzini il gruppo ha conosciuto la realtà di Binario Vivo, gestito dalla Cooperativa Paso che ha proposto il drink che porta il nome del locale con affettati e formaggi nostrani.
Il gruppo ha fatto ritorno in centro paese, passando per il B Bar con drink della casa e pasta fredda alla mediterranea, per poi raggiungere Habana cafè con drink tipico cubano e piatto di carne e banana fritta, il tutto preparato dalla titolare Elaine, originaria di Cuba.
Grande accoglienza per la settima tappa al Meet di via Spluga con degustazione di pesce crudo fresco, sushi e diverse pietanze tipiche della cucina giapponese anche vegane.
Dulcis in fundo… attorno alle 22 arrivo al Papeete per la degustazione di un drink a scelta, dolcetti e frutta fresca. «Ringrazio coloro che hanno permesso questo evento, i titolari dei bar, l’Amministrazione comunale per il patrocinio e la presenza durante l’evento e chi mi ha dato una mano a organizzare – ha tenuto a spiegare il presidente Dario Vanoli – Iniziative come queste aiutano a socializzare e far vivere i locali del paese. Ci si lamenta spesso che viviamo in un paese morto, dove i negozi man mano chiudono… Con questa iniziativa, unica e originale cernuschese, otto locali hanno dimostrato che a Cernusco qualcosa di bello e buono c’è, pertanto sarebbe bene partecipare e sostenere iniziative simili. Il gruppo è rimasto soddisfatto peri drink e le degustazioni e pertanto tornerà una prossima edizione».